Unicorni

istituzione-unicorni-3

UNICORNI

Fondati nel 1114 a.S. da Luliano Da Vigiliae detto Fogliaverde, sono un gruppo di uomini votati alla difesa del Regno e che operano nelle zone boschive e impervie.

Organizzazione

E’ un’organizzazione basata sulla fratellanza. L’organizzazione interna è quindi sui compiti più che sulla gerarchia. Si distinguono, dunque, le seguenti figure:

– Viandante: Chiunque richieda asilo agli Unicorni verrà  accolto senza remore e  istruito sulla vita in foresta.
– Scout: messaggeroe vedetta degli Unicorni (furtivo specializzato nell’esplorazione e nell’uso delle trappole).
– Cacciatore: addetto alle provvigioni e alla pattuglia dei boschi (guerriero abile nell’uso dell’arco o della balestra).
– Boscaiolo: addetto ai rifornimenti e alla pattuglia dei boschi (guerriero da mischia).
– Druido: guida spirituale (chierico o bardo, anima spirituale del gruppo e addetto ai messaggi con piccioni viaggiatori).
– Conciatore: addetto alle vesti e attrezzature degli Unicorni (artigiano).
– Ranger: Responsabile di una zona boschiva estesa di Novaluna. In pratica ciascun gruppo operante in una data zona elegge un Ranger, il quale si occuperà di amministrarlo con voce autorevole e saggezza.
– Fogliaverde: è il soprannome dell’unico vero capo di tutti gli Unicorni. Attuale e primo Fogliaverde è Luliano da Vigiliae.

Religione

La Madre degli Dei Tessa è l’unica ad essere pregata attivamente dagli Unicorni. Vengono comunque tollerati fedeli di altri dei se dimostrano rispetto nei confronti della natura.

Razze

Esponenti di tutte le razze sono accolti all’interno degli Unicorni, se dimostrano amore per il Regno e per la natura. Tuttavia, solo chi venera la Dea Madre Tessa può aspirare al titolo di Ranger.

Vestiario e Araldica

Gli Unicorni non hanno una vera e propria divisa. Non  comunque difficile riconoscerli in quanto prediligono i colori della natura (verde, marrone, grigio) e armature leggere in cuoio.
Il loro simbolo è un unicorno bianco su sfondo verde.

Sede Principale

Ciascun gruppo che opera in una determinata zona d’azione  indipendente dagli altri e raramente si ferma stabilmente in un luogo preciso.
Fa eccezione il Bosco delle AltePiane, in cui troviamo la più grande comunità di Unicorni.

Personaggi preminenti

– Luliano De Vigiliae, detto Fogliaverde.  Fondò gli Unicorni, dopo essere tornato da 10 anni di viaggio per le terre di Edreia, allo scopo di difendere l’allora Granducato dalle insidie all’interno del territorio.
Fu proprio grazie alle sue informazioni se la gilda dei Bardi potè informare tutti che il Granduca era, in realtà, un Demone usurpatore.
In seguito si impegnò nel nome di Tessa nella guerra tra gli Dei e nella successiva lotta per il trono del Tacco.
Attualmente si trova a Treia per reclutare nuovi membri nel gruppo e consolidare la loro presenza nel territorio.
– Osvaldo Ginespro. Il famoso ex Guardiaboschi di Rubis è stato designato del titolo di amministratore di Barduli, carica che ricopre finchŽ non si delineerˆ un degno rappresentante della corona.
– Vental. Ranger a cui è affidato la protezione del bosco sacro di Ercasse. Ha contribuito in prima fila nelle battaglie di Mania che l’hanno portata al trono.